Utenti

Prima di importare e/o aggiungere utenti, assicurati di avere impostato le categorie utente <patron-categories-label>.

Aggiungi un nuovo utente

Gli utenti sono aggiunti usando ilo modulo “Utenti”.

  • Vai a: Utenti

Una volta entrato, potrai aggiungere un nuovo utente.

  • Cliccare su “Nuovo utente”

    image407

  • I campi del modulo di aggiunta utente possono essere controllati tramite la preferenza di sistema BorrowerUnwantedField.

  • Anzitutto digita l’informazione che identifica l’utente

    image408

    • I campi obbligatori sono definiti nella preferenza di sistema BorrowerMandatoryField

    • Il campo cortesia è popolato con i valori della preferenza di sistema BorrowersTitles

    • Nota

      Se vuoi evitare di stampare i nomi completi sulle ricevute e non stai usando i campi “Iniziali” o “Altro nome” per qualcos’altro, puoi usarli per delle versioni accorciate del nome per poi stampare quanto ivi contenuto sulla ricevuta.

      Per esempio:

      Firstname: Nicole C.
      Surname: Engard
      Initials: NCE
      

      Poi sulla ricevuta sarà stampato il campo <<borrowers.initials>> invece del nome completo (NCE).

      Oppure si potrebbe fare qualcosa di simile:

      Firstname: Nicole
      Surname: Engard
      Initials: E
      

      Poi sulla ricevuta saranno stampati i campi <<borrowers.initials>>, <<borrowers.firstname>> invece del nome completo (E. Nicole).

  • Poi inserisci l’informazione sui contatti

    image409

    • Per le informazioni di contatto, nota che il telefono principale e gli indirizzi e-mail appaiono sugli avvisi e sulle ricevute stampate durante le operazioni di circolazione (ricevute di prestito, di trasferimento, di prenotazione), L” email principale è anche usata e negli avvisi di ritardo e altri.

  • Se l’utente è un bambino, ti verrà richiesto di collegarlo a un utente adulto

    image410

    • Clicca “”Set to Patron” per cercare se un utente esiste nel sistema

    • Se il garante non è registrato nel sistema, puoi mettere il suo nome e cognome nei campi disponibili.

    • Le relazioni sono impostate nella preferenza di sistema :referendum:`borrowerRelationship`

  • Se l’utente è professionale, ti verrà richiesto di collegarlo a un utente istituzionale

    image411

    • Clicca “Set to Patron” per cercare se un utente esiste nel sistema

  • Ogni utente può avere un contatto alternativo

    image412

    • Un indirizzo alternativo può essere un parente. Nei college può essere l’indirizzo di casa.

  • La sezione di gestione della biblioteca include valori usati all’interno della biblioteca

    image413

    • Il numero della tessera è calcolato automaticamente se la preferenza di sistema autoMemberNum lo prevede

      • Nota

        In un nuovo sistema appena installato, questo valore parte da 1 e viene incrementato di 1 ogni volta. Per partire da tuo attuale valore di barcode, insersci il primo barcode a mano nel record utente e salva il record. Successivamente il valore aumenterà di 1.

    • Se sbagli categoria utente all’inizio, lo puoi sistemare qui

    • Sort1 e 2 sono usati a scopo statistica nella biblioteca

  • Poi, la sezione Impostazione Biblioteca include altre impostazioni

    image414

    • La data di registrazione sarè riempita in automatico con la data di oggi

    • Se la tessera dell’utente scade (in base alle impostazioni categoria utente), la data di scadenza sarà calcolata automaticamente

    • Il campo “Nota Opac” e” una nota per l’utente - apparita in Opac nel record dell’utente

    • La nota di circolazione e’n solo per lo staff e appare quando lo staff presta una copia all’utente

      image415

    • La login e la password dell” OPAC sono usate dall’utente per loggarsi all’Opac. Lo staff le usa anche per loggarsi al client staff.

      • Lo staff potrà utilizzare questa informazione di login per collegarsi all’interfaccia dello staff se ha i necessari permessi.

  • Se sono impostati attributi utente addizionali, appariranno in seguito

    image416

  • Infine, se la preferenza EnhancedMessagingPreferences è impostata a “Permettere”, potrai scegliere le opzioni di messaggistica per l’utente.

    image417

    • Questi avvisi sono:

      • Preavviso: Un preavviso all’utente con le copie che stanno per scadere (l’utente può scegliere il numero di giorni di anticipo)

      • Prestito di una copia: un avviso che elenca tutte le copie che l’utente ha preso in prestito e/o rinnovato; è la versione elettronica della ricevuta dei prestiti

      • Prenotazione accettata: Un avviso quando hai confermato che la prenotazione è in attesa di ritiro da parte dell’utente

      • Copia in scadenza: Un avviso nel giorno in cui una copia deve essere restituita alla biblioteca

      • Copia restituita: Un avviso che elenca le copie da poco restituite dall’utente

    • Gli utenti possono scegliere se ricevere gli avvisi come digest spuntando la casella “solo digest” e il metodo di spedizione. Il digest è un raggruppamento di tutti i messaggi di un certo tipo (p.es. tutte le copie da restituire nei prossimi 3 giorni in un solo messaggio) invece di un messaggio per avviso.

    • Importante

      Queste preferenze hanno priorità su quelle impostate in categorie utente

    • Importante

      Queste preferenze possono essere modificate dall’utente tramite l’OPAC

  • Quando hai finito, clicca “Salva”

Se lo staff ha i permessi “reserveforothers” può fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sulle prenotazioni, scegli tra queste opzioni:

image418

Nota

Un utente duplicato viene individuato se coincidono nome e cognome, e non c’è data di nascita o se nome, cognome e data di nascita sono tutti presenti. Se nome e cognome coincidono ma manca una delle due date di nascita, gli utenti non sono considerati un duplicato.

Se hai impostato un’età minima o massima per una categoria utente e l’età è obbligatoria, Koha ti avviserà se stai assegnando l’utente a una categoria non appropriata:

image419

Aggiungi un utente staff

Tutti i membri dello staff devono essere registrati in Koha tramite il tipo “staff”. Segui i passi indicati in Aggiungi un utente per aggiungere un membro dello staff. Per attribuire i permessi corretti ai membri dello staff, segui i passi indicati in Impostazione dei permessi utente

Importante

Ricordati di assegnare allo staff password e id sicuri; verranno usati per entrare nel client staff.

Aggiungi un utente per le statistiche

Un modo per tenere traccia dell’uso interno delle copie è di «prestarle» fittiziamente all’utente delle statistiche. Il processo di «prestito» non presta realmente il libro, ma registra il suo uso interno. Per usare questo metodo devi prima disporre di una categoria utente impostata per l’utente delle statistiche.

image420

Poi devi creare un utente del tipo statistiche

image421

Successivamente, attenersi alla procedura definita nella sezione ‘Aggiungi un nuovo utente” di questo manuale. Poiché questo utente non è una persona reale, basta compilare i campi obbligatori, la biblioteca corretta e nient’altro.

Per conoscere altri metodi di rilevamento dell’uso interno/consultazioni visita la sezione Traccia la consultazione di questo manuale.

Copia un utente

Alcune volte devi aggiungere un’intera famiglia e non vuoi scrivere lo stesso indirizzo più volte. Koha ti permette di duplicare un utente e cambiare solo le parti che vuoi/devi cambiare.

  • Apri l’utente che vuoi usare come base di partenza (quello da cui vuoi duplicare le informazioni)

  • Clicca su “Duplica” in testa al record

    image422

  • Sono duplicabili tutti i campi ad eccezione di: “Nome”, “Numero di tessera” , la login e la password dell’Opac. Compila i campi mancanti e premi “Salva”

    image423

    • Nota

      Facendo clic in un campo che è già popolato con dati, verranno cancellate da quel campo tutte le informazioni (rendendo più facile per poter digitare in qualcosa di diverso)

  • Verrai portato alla pagina del nuovo utente

    image424

Aggiungi immagini utente

Se vuoi, puoi aggiungere immagini che aiutino a identificare l’utente. Per attivare questa funzionalità, la preferenza patronimages va impostata a “Permettere”.

Se la preferenza è impostata a “Permettere” vedrai un’icona sotto il nome dell’utente e una casella per caricare una sua immagine sotto le informazioni di contatto.

image425

Nella casella “Carica immagine utente” clicca su “”Browse” per cercare l’immagine sul tuo computer e caricarla nel record utente.

image426

Importante

C’è un limite di 100K sulla dimensione dell’immagine caricata e si raccomanda che l’immagine sia 200 x 300 pixel, ma immagini più piccole funzionerà pure.

Modifica utenti

Gli utenti in Koha possono essere modificati usando molti bottoni “Modifica”.

  • Per modificare tutto il record utente, clicca “Modifica” all’inzio del record.

    image427

  • Le password degli utenti non sono recuperabili. Gli asterischi accanto all’etichetta Password sono sempre presenti, anche a password mancante. L’unico modo per cambiare una password dimenticata è resettarla. Per cambiarla, scegliere il bottone “Cambia password”

    image428

    • Koha non può mostrare le password esistenti. Lascia il campo vuoto per lasciare la password non modificata.

    • Questa form può generare automaticamente una password casuale se premi il link che ha etichetta “Clicca per generare una password casuale. Verrà mostrata in chiaro”.

  • Per modificare una specifica sezione del record utente, clicca sul link “Modifica” sotto la sezione

    image429

  • Un “immagine dell’utente può essere caricate a partire da un pc attraverso l’uso della sezione “Gestisci immagine utente”

    image430

    • Questo modulo non verrà visualizzato se avete la preferenza di sistema patronimages configurata per non consentire le immagini dell’utente

    • Per aggiungere molte immagini utente, utilizza lo strumento Carica immagini utente

  • Gli utenti posso essere bloccati dal fare prestiti selezionando alcune caselle (flag) nella scheda utente

    image431

    • Se vuoi che lo staff confermi l’indirizzo di un utente prima di dargli un prestito, puoi usare la casella “Partito senza lasciare indirizzo”

      image432

    • Se l’utente riferisce di aver perso la tessera, puoi settare il flag a “Tessera persa” per evitare che altri la usino per prendere prestiti

      image433

    • Se si vuolee escludere un utente dalla biblioteca, puoi aggiungere una restrizione manuale

      image434

    • Se inserisci una data e/o una nota relativa alla restrizione, lo vedrai nel messaggio circa la restrizione.

      image435

  • Gli utenti bambini non diventano adulti automaticamente in Koha a meno che non hai il cron job Juvenile to Adult attivo. Per aggiornare un bambino ad adulto manualmente bisogna andare al menu “Più’ e scegliere “Trasforma Bambino in utente Adulto”

    image436

    • Ti verrà presentata una finestra pop-up chiedendoti a quale categoria di utenti adulti va associato il minorenne

      image437

Gestione degli autoaggiornamenti degli utenti

Se permetti agli utenti di modificare i propri account nell’OPAC, per mezzo della preferenza OPACPatronDetails, dovrai poi approvare nel client staff tutti i cambiamenti, prima che diventino effettivi. Se ci sono modifiche in attesa di approvazione, vengono elencate nel cruscotto del client staff, sotto la lista dei moduli (unitamente ad altri elementi in attesa di un’azione).

image438

Nota

Un bibliotecario con il flag “superlibrarians” vedrà le modifiche per ogni biblioteca, gli altri bibliotecari vedranno solo le modifiche sugli utenti che afferiscono alla biblioteca con cui sono loggati.

Quando clicchi sul link “Utenti che chiedono modifiche” ti verrà mostrata una lista di utenti con le loro richieste di modifica dati.

image439

Da qui puoi “Approvare” e rendere effettivi i cambiamenti al record utente. Puoi “Calcellare” i cambiamenti, puoi “Ignorare” i cambiamenti e dunque gestirli successivamente.

Se si desidera visualizzare tutto il record utente puoi cliccare su “Dettagli utente” a destra. Si aprirà in una nuova scheda.

Merging Patron Records

If you accidentally end up with one patron with two cards it is possible to merge their records together so that you don’t lose their loan history or holds.

  • In the patron list, check the boxes next to the records you want to merge and click on the “Merge selected patrons” button.

image1326

Nota

It is possible to merge more than two records at a time.

  • Select the patron record you want to keep and click on the “Merge patrons” button.

image1327

The checkouts and statistics will be transferred to the right record and the other one will be deleted.

image1328

Impostazione dei permessi utente

I permessi dell’utente sono usati per definire i diritti dei membri dello staff dentro l’interfaccia relativa.

Importante

Per un utente dello staff è richiesto almeno il permesso “catalogue” per poter accedere all’interfaccia staff.

Setting Patron Permissions

  • On the patron record click “More” and choose “Set permissions” to alter patron permissions

    image440

  • Ti verrà presentata una lista di preferenze, alcune delle quali potranno essere espanse cliccando sul segno più a sinistra della sezione titolo.

    image441

Patron permissions defined

  • superlibrarian

    • Accesso a tutte le funzioni del sistema

      Nota

      Con questo permesso, non ne occorrono altri

  • circolazione

    • Copie in prestito e restituite

    • Questa sezione può essere espansa (approfondisci)

  • catalogo

    • Richiesto per il login di un membro dello staff. Accesso staff, permette di vedere il catalogo nell’interfaccia dello staff

      Importante

      Deve essere dato a tutti i membri dello staff per permettere loro di aprire una sessione nell’interfaccia staff

  • parametri

    • Manage Koha system settings (Administration panel)

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • borrowers

    • Aggiungi o modifica utenti

    • This section can be expanded (Learn more)

  • permissions

    • Imposta i permessi

  • reserveforothers

    • Metti e modifica le prenotazioni per gli utenti

    • Questa sezione si può espandere (Approfondisci)

  • editcatalogue

    • Permessi di catalogazione (alterare e aggiungere record bibliografici e dati di copia)

    • Questa sezione può essere espansa (approfondisci)

  • updatecharges

    • Gestisci le multe e le tariffe

    • Questa sezione può essere espansa (approfondisci)

  • acquisizione

    • Gestione delle acquisizioni e dei suggerimenti

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • amministrazione

    • Impostazione dei parametri di gestione della biblioteca (sconsigliato)

      Importante

      Questo livello di permessi non controlla più nulla.

  • tools

    • Usa tutti gli strumenti

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • editauthorities

    • Modificare Authority

  • serials

    • Gestisci gli abbonamenti alle risorse in continuazione

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • reports

    • Permetti di accedere al modulo dei report

    • I reports che sono nella pagina di Cricolazione non sono controllati da questo permesso

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • staffaccess

    • Autorizza i bibliotecari a modificare i permessi degli altri bibliotecari

      Importante

      Richiede il privilegio «borrowers» visto sopra

  • coursereserves

  • plugin

    • Plugin di Koha

    • Questa sezione può essere espansa (approfondisci)

  • liste

    • Lists

      Importante

      Ogni persona dello staff ha i permessi di creare e modificare le proprie liste, questo permesso è necessario se vuoi dare allo staff il permesso di cancellare liste pubbliche che non hanno creato loro.

    • Questa sezione può essere espansa (Approfondisci)

  • clubs

  • ill

    • Create and modify interlibrary loan requests

  • self_check

    • Self check modules

    • Used for self checkin/self checkout kiosks

    • This section can be expanded (Learn more)

Granular circulate permissions

Se lo staff ha i permessi “circulate” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sulla circolazione, scegli tra queste opzioni:

  • circulate_remaining_permissions

    • Rimanenti permessi per la circolazione

    • Tutti i permessi di circolazione eccetto quelli elencati sotto

  • force_checkout

    • Forza il prestito se esiste una limitazione

    • Con questo privilegio, il bibliotecario ha il potere di ignorare un blocco sul prestito nei seguenti casi:

      • Restrizione per età

      • la copia è in prestito ad un altro utente

      • la copia non è prestabile

      • l’utente ha delle copie in ritardo

      • la copia è persa

      • la copia è a forte richiesta

      • la copia è prenotata

  • manage_restrictions

    • Gestire le restrizioni degli utenti

    • Concede al membro dello staff il potere di rimuovere una restrizione che potrebbe gravare sull’utente

  • overdues_report

    • Esegui il report delle copie in ritardo

    • Il permesso per far girare il report dei ritardi dal menu della circolazione

  • override_renewals

    • Abilita a superare il blocco dei rinnovi

    • Richiedono che i bibliotecari abbiano anche i circulate_remaining_permissions

Granular parameters permissions

Se lo staff ha i permessi puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sui livelli di permessi, scegli tra queste opzioni:

  • manage_circ_rules

  • parameters_remaining_permissions

    • Rimanenti permessi per i parametri di sistema

    • The ability to access all areas in Administration (other than the Circulation and fines rules)

Granular borrowers permissions

If the staff member has “borrowers” permissions they have the ability to perform all of these actions. If you would like to control borrowers permissions on a more granular level choose from these options:

  • edit_borrowers

    • Add, modify and view patron information

    • The ability to access the Patrons module to view patron files, as well as adding new patrons and editing patron files

  • view_borrower_infos_from_any_libraries

    • View patron infos from any libraries. If not set the logged in user could only access patron infos from its own library or group of libraries.

Granular holds permissions

Se lo staff ha i permessi “reserveforothers” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sulle prenotazioni, scegli tra queste opzioni:

  • modify_holds_priority

    • Modifica priorità prenotazioni

    • Abilita a modificare la priorità delle prenotazioni (spostare in su o in giù gli utenti nella coda)

  • place_holds

    • Prenota per gli utenti

Granular cataloging permissions

Se lo staff ha i permessi “editcatalogue” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sulla catalogazione, scegli tra queste opzioni:

  • delete_all_items

    • Cancella tutte le copie in una volta

    • Abilita ad usare l’opzione “ Cancella tutte lo copie” che trovi nel menu “Modifica” in catalogazione

  • edit_catalogue

    • Permessi di catalogazione (alterare e aggiungere record bibliografici e dati di copia)

    • Possibilità di accedere a tutte le funzionalità nella pagina Catalogazione

  • edit_items

  • edit_items_restricted

  • fast_cataloging

Granular fines and charges permissions

Se lo staff ha i permessi «updatecharges», può fare tutte quelle azioni. Se vuoi avere maggior controllo sulle multe e sugli addebiti, scegli tra queste opzioni:

  • remaining_permissions

    • Tutti i permessi per gestire le multe e le tariffe, eccetto la possibilità di cancellare gli addebiti

  • writeoff

    • Cancella multe e tariffe

Granular acquisitions permissions

Se lo staff ha i permessi “acquisition” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sulle acquisizioni, scegli tra queste opzioni:

  • budget_add_del

    • Aggiungi e cancella (ma non modifica) budgets

  • budget_manage

    • Gestisci i budgets

  • budget_manage_all

    • Gestisci tutti i budgets

    budget_modify

    • Modifica budget (non puoi creare ma modificare gli esistenti)

  • contracts_manage

    • Gestisci i contratti

  • group_manage

    • Gestisci ordini, raccoglitori e ordini d’acquisto

  • order_manage

    • Gestisci ordini e raccoglitori

  • order_manage_all

    • Gestisci ordini e raccoglitori senza restrizioni al riguardo

  • order_receive

    • Gestisci ordini e raccoglitori

  • period_manage

    • Gestisci le risorse in continuazione

  • planning_manage

    • Pianificazione del budget

  • vendors_manage

    • Gestisci i fornitori

Granular serials permissions

Se lo staff ha i permessi “serials” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sui seriali, scegli tra queste opzioni:

  • check_expiration

  • claim_serials

  • create_subscription

  • delete_subscription

    • Cancella abbonamento

  • edit_subscription

    • Cancella abbonamento esistente

    • Questo permesso non include la possibilità di cancellare o creare un abbonamento

  • receive_serials

    • Ricevi risorse in continuazione

    • Abilita a ricevere i fascicoli degli abbonamenti esistenti

  • renew_subscription

    • Rinnova un abbonamento

  • routing

  • superserials

    • Permette di gestire gli abbonamenti da qualsiasi biblioteca (si applica solo se la preferenza IndependantBranches è attiva)

Granular tools permissions

Se lo staff ha i permessi “tools” puo” usare tutti gli stumenti della sezione “Strumenti”. Se vuoi aver maggior controllo sull’uso degli strumenti, scegli tra queste opzioni:

  • access_files

    • Access to the files stored on the server

    • Access to the Upload tool

  • batch_upload_patron_images

  • delete_anonymize_patrons

    • Cancella i vecchi utenti e rendi anonimo lo storico della circolazione (cancellare lo storico dei prestiti dell’utente)

    • Access to the Anonymize patron tool

  • edit_calendar

  • edit_news

    • Redigi le News per l’OPAC e l’interfaccia staff

    • Access to the News tool

  • edit_notice_status_triggers

  • edit_notices

Granular reports permissions

Se lo staff ha i permessi “reports” puo” fare tutte quelle azioni. Se vuoi aver maggior controllo sui reports, scegli tra queste opzioni:

  • create_reports

    • Create SQL reports

    • Abilita a creare o a modificare un report SQL, ma non a eseguire

  • delete_reports

    • Delete SQL reports

  • execute_reports

    • Execute SQL reports

    • Abilita a eseguire ma non a creare o modificare reports SQL

Granular course reserves permissions

If the staff member has “course reserves” permissions they have the ability to perform all of these actions. If you would like to control course reserves permissions on a more granular level choose from these options:

  • add_reserves

    • Add course reserves

  • delete_reserves

    • Remove course reserves

  • manage_courses

    • Add, edit and delete courses

Granular plugins permissions

If the staff member has “plugins” permissions they have the ability to perform all of these actions. If you would like to control plugins permissions on a more granular level choose from these options:

  • configure

    • Permette di configurare i plugin

    • Consente di aprire la sezione «configurazione» di un plugin, se questo la prevede

  • manage

    • Gestisci i plugin

    • La possibilità di installare o disinstallare plugin

  • report

    • Usa i plugin di tipo report

    • La possibilità di usare i plugin di tipo report

  • strumento

    • Usa lo strumento “Plugins”

    • La possibilità di usare plugin di tipo tool (strumento)

Granular lists permissions

Tutti i membri dello staff posso accedere alle lista. Questa sezione va usata se vuoi dare il permesso a un mebro dello staff di cancellare liste pubbliche che non creato da se medesimo.

  • delete_public_lists

    • Cancellare liste pubbliche

    • The ability to delete public lists created by someone else

Granular patron clubs permissions

If the staff member has “clubs” permissions they have the ability to perform all of these actions. If you would like to control patron clubs permissions on a more granular level choose from these options:

  • edit_clubs

  • edit_templates

    • Create and edit club templates

    • Create and edit club templates using the Patron clubs tool

  • enroll

    • Enroll patrons in clubs

    • Enroll patrons from the patron file

Granular self check permissions

If the user has “self check” permissions they have the ability to perform all of these actions. If you would like to control self check permissions on a more granular level choose from these options:

  • self_checkin_module

    • Log into the self check-in module.

      ** Note**

      This permission prevents the patron from using any other OPAC functionality

  • self_checkout_module

    • Perform self checkout at the OPAC.

      Nota

      This permission should be used for the patron matching the AutoSelfCheckID system preference

Informazioni utente

Quando guardi un record utente puoi vedere le informazioni da una delle molte sezioni indicate alla sinistra della pagina.

  • Vai a: Utenti > Sfoglia o ricerca un utente > Fai clic sul nome utente

Presta

Per istruzioni dettagliate sul prestito delle copie, vedi la sezione Prestiti <check-out-(issuing)-label> di questo manuale.

I membri dello staff possono accedere alla situazione dei propri prestiti facendo clic sul loro username, sulla riga in alto a destra del client staff, e facendo poi clic su Prestiti nel menu a scomparsa

image1178

Dettagli

I membri dello staff possono accedere alla situazione del proprio account facendo clic sul loro username, sulla riga in alto a destra del client staff, e facendo poi clic su “Mio Account” nel menu a scomparsa

image442

Tutte le informazioni dell’utente apparirano in Dettagli. Questo include tutti i dati di indirizzo, le note, le prefernze, etc.

In caso di utenti di tipo “Bambino” o “Professionista” verrano mostrate anche le informazioni dei loro garanti.

  • Un bambino vedrà i suoi garanti

    image443

  • Sul record del garante sono lelencati tutti i bambin/professionisti collegati

    image444

Elenco circolazione

In fondo alla pagina di informazione dell’utente troverai un rapido accesso alle copie che l’utente ha in prestito, attese da tempo e prenotato.

image445

Se hanno parenti iscritti in biblioteca, lo staff potrà vedere i prestiti in corso della famiglia.

image446

Il tab Restrizioni è visibile per tutti gli utenti. Se un utente non ha restrizioni, questa situazione sarà visualizzata nel tab.

image447

Se l’utente ha delle restrizioni sul suo account, il tab ne dettaglia il numero e la descrizione.

image448

Per mezzo del pulsante “Aggiungi una restrizione”, puoi impostare una limitazione sul record dell’utente direttamente da qui.

image449

Multe

Nella sezione “Multe” appaiono i pagamenti dell’utente. Infatti, nonostante il nome “Multe”, non vi sono solo le multe ma anche le tariffe pagate per la tessera, i prestiti, le prenotazioni ed ogni richiesta economica fatta all’utente.

image450

La tabella mostrerà queste colonne:

  • Data: il giorno in cui l’addebito/pagamento è stato registrato

    • Nel caso delle multe, questo rappresenta l’ultimo giorno in cui l’importo dev’essere versato

  • Descrizione: dettaglio degli addebiti, comprendente anche la data di scadenza per i prestiti in ritardo ed il link al record della copia, ove questo sia disponibile.

  • Note: qualsiasi annotazione riguardante questo addebito/pagamento

    • Se permetti agli utenti di pagare le multe dall’OPAC tramite PayPal (EnablePayPalOpacPayments) vedrai una nota che dice “PayPal” per le copie pagate in questo modo

      image1246

  • Importo: totale dovuto per la tariffa o la multa

  • Importo in sospeso: ammontare delle somme ancora da saldare

  • La possibilità di stornare un pagamento

  • The ability to void a payment

  • Un link per stampare una ricevuta della specifica copia

Nella parte superiore della tabella è possibile fare clic su “filtra transazione pagata” per nascondere tutte le transazioni completati e di sopra è possibile utilizzare la casella di ricerca per trovare un debito o un pagamento specifico.

Far pagare multe/tariffe

La maggior parte delle tariffe e delle multe vengono addebitate automaticamente se il cron job «Multe» <fines-label> è in esecuzione:

  • Le multe vengono addebitate sulla base delle Regole di circolazione e ritardi <circulation-and-fine-rules-label> definite

  • Le tariffe di prenotazione vengono addebitate sulla base delle regole definite nella sezione Categorie utente dell’area di amministrazione

  • Le tariffe di noleggio vengono addebitate sulla base delle impostazione definite nella sezione Tipologie di documenti dell’area di amministrazione

  • Segnando una copia Persa tramite la pagina modifica copia automaticamente metterà sul record dell’utente il costo di sostituzione della copia

Paga/Annulla multa

Ogni multa può essere pagata totalmente o parzialmente (o cancellata).

image451

  • Ogni multa può essere pagata totalmente o parzialmente (o cancellata).

  • Pagamento completo di una multa

    • Se vuoi annatare qualcosa circa il pagamento devi scrivelo prima di andare avanti

    • Premi «Paga» accanto alla multa che vuoi conciliare

    • Il totale della multa verrà riportato nella casella «Ricevuto dall’utente»

    • If one or more values are defined under the PAYMENT_TYPE authorized value category a dropdown selection box will be displayed to specify a custom payment type

      image452

    • Premi su “Conferma”

    • La multa verrà rimossa dalle multe pendenti, e indicata come completamente pagata.

  • Pagamento parziale di una multa

    • Premi «Paga» accanto alla multa che vuoi pagare parzialmente

    • Indica la cifra che stai ricevendo dall’utente nella casella «Ricevi dall’utente».

      image453

    • Premi su “Conferma”

    • La multa verrà aggiornata per mostrare l’ammontare originale, e il resto dell’ammontare corrente

  • Paga una somma per tutte le multe

    • Clicca il bottone «Paga»

    • Indica la cifra che stai ricevendo dall’utente in «Ricevi dall’utente». La somma di tutte le multe è mostrata in «Totale multe restanti»

      image454

    • Premi su “Conferma”

    • Il totale delle multe verrà aggiornato prima con il pagamento effettuato per le multe più vecchie.

  • Pagamento di alcune multe (non tutte)

    • Spunta le caselle delle multe che vuoi pagare e clicca «Paga selezionate»

      image455

    • Indica un importo da pagare per le multe.

      image456

    • Premi su “Conferma”

    • Il totale delle multe verrà aggiornato prima con il pagamento effettuato per le multe più vecchie selezionate.

  • Cancellazione di singola multa

    • Premi «Cancella» accanto alla multa che vuoi cancellare.

    • A confirmation box will appear to specify a total amount to writeoff. This box allows a partial writeoff of fines.

    • Tutte le multe saranno rimosse dalle multe in sospeso, e mostrate come cancellate.

  • Cancellazione di tutte le multe

    • Clicca il bottone «Cancella tutto»

    • Tutte le multe saranno rimosse dalle multe in sospeso, e mostrate come cancellate.

  • Se spunti accidentalmente una multa come pagata, puoi tornare indietro premendo “Rovescia” a destra della riga

    image457

    • Una volta cliccata una nuova linea verrà aggiunta, il debito verrà ripristinato

      image458

Creare fatture manualmente

Per le tariffe che non sono addebitate in automatico, i bibliotecari possono creare una fattura a mano

image459

  • Prima scegliere il tipo di fattura da creare

    • Per inserire voci aggiuntive nell’elenco a discesa “Tipo”, all’interno della funzione “Fatture manuali”, bisogna aggiungerle all’elenco di valori autorizzati MANUAL_INV

    • Importante

      Il valore immesso come “valore autorizzato” nella categoria di valori autorizzati MANUAL_INV apparirà come descrizione e la descrizione nel valore autorizzato sarà impiegata come importo.

  • Se la tariffa è associata ad una copia, puoi inserire il barcode della copia, cosi la linea di spesa mostrerà un link alla copia

  • Il campo descrizione è dove inserisci la descrione del debito

  • Nel campo per l’importo non usare simboli, metti solo numeri e decimali.

Creazione di note di credito manuali

I crediti aggiunti a mano possono essere usati per pagare le multe.

image460

  • Prima scegli il tipo di credito che vuoi applicare

  • Se il credito è associato a una copia, puoi inserire il barcode della copia cosichè la linea di credito punterà alla copia giusta

  • Il campo descrizione è dove inserisci la descrizione del credito

  • Nel campo per l’importo non usare simboli, metti solo numeri e decimali.

Stampare ricevute

Alla destra di ogni linea c’e” un link per la stampa. Cliccandolo viene stampata uan ricevuta per quella particolate spesa con la sua descrizione e il credito/debito totale dell’utente.

image461

Routing Lists

Una lista di tutte le routing list dell’utente è disponibile nella sezione “Routing List” nella scheda dell’utente.

image462

In questa sezione potrai vedere e modificare le routing list a cui appartiene l’utente.

image463

Storico della circolazione

La tab «Storico della circolazione» viene mostrata solo se si imposta la preferenza di sistema intranetreadinghistory in modo da farla apparire. Se hai impostato la preferenza di sistema OPACPrivacy a “Permetti” e l’utente ha deciso di non consentire alla biblioteca di conservare queste informazioni, la tab conterrà soltanto i dati relativi ai prestiti in corso.

image464

Se vuoi esportare una lista di barcode delle copie rientrate oggi, puoi trovare quest’opzione sotto il menu “Di più” che trovi in alto a destra.

image465

Verrà generato un file di testo con un barcode per riga.

Log delle modifiche

Se hai impostato la preferenza di sistema BorrowersLog ` in modo da registrare le modifiche ai record degli utenti, apparirà la tab relativa. La tab Log delle modifiche verrà visualizzata nel momento in cui verranno apportate delle modifiche al record dell’utente. Se hai impostato anche le preferenze :ref:`IssueLog e ReturnLog, in questa videata saranno elencati anche prestiti e restituzioni.

image466

  • Il campo “Bibliotecario” mostra l’id del bibliotecario che ha fatto i cambiamenti

  • La colonna Modulo contiene “Utenti» per il modulo utenti

  • La colonna Azione contiene la descrizione della modifica apportata

  • La colonna Oggetto contiene il nome e/o il codice dell’utente che è stato modificato. (nell’esempio soprastante si vedono le modifiche apportate all’utente con codice 34)

Avvisi

Le Preferenze messaggi utenti <#setpatronmessaging> vengono impostate quando si aggiunge o si modifica un utente. Questa linguetta elenca i messaggi già inviati e quelli che sono ancora in coda:

image467

Cliccando sul titolo del messaggio si visualizzerà il testo completo del messaggio spedito.

image468

Se il messaggio ha status di spedito o fallito, potrai “rispedire” il messaggio all’utente cliccando il bottone “rispedisci” che si trova sotto lo status.

image469

Statistiche

A seconda di come hai impostato la preferenza di sistema StatisticsFields, potrai vedere le statistiche per le azioni di circolazione di un utente.

image470

Files

Se imposti la preferenza di sistema EnableBorrowerFiles su “Permetti”, la tab “Files” diventerà visibile sulla pagina delle informazioni generali dell’utente.

image471

Da qui puoi caricare files da collegare al record dell’utente.

image472

Tutti i file caricati appariranno sotto la form in cui potrai caricare altri file.

image473

Suggerimenti di acquisto

Se l’utente ha inserito un suggerimento d’acquisto, vedrai il tab “suggerimenti d’acquisto” nella sua scheda.

image1247

Da qui puoi vedere tutti i suggerimenti d’acquisto e il loro stati, puoi anche creare un suggerimento dalla scheda dell’utente cliccando sul pulsante in alto “Nuovo suggerimento d’acquisto”.

Trovi maggiori informazioni nella sezione Suggerimenti di acquisto nel capitolo Acquisizioni di questo manuale.

Liberatorie dell’utente

Una liberatoria certifica che l’utente non ha prestiti in corso, né prenotazioni né multe. Per attivare questa opzione sul record patrono è necessario impostare la preferenza di sistema useDischarge su “Consenti”.

Nota

In Francia un «quitus» («liberatoria») è necessario se si desidera registrare un account in una biblioteca o di una università.

Nota

Le biblioteche accademiche spesso richiedono dalla biblioteca una liberatoria prima di potersi laureare.

Gli utenti possono chiedere la liberatoria attraverso l’OPAC. Tutte le richieste di liberatoria in attesa vengono messe sotto i bottoni del menu nella pagina principale dell’interfaccia dei bibliotecari

image1248

Cliccando sulle richieste in sospeso si aprirà una schermata dove è autorizzare le liberatorie

image1249

Per generare una liberatoria per un utente clicca il tab “Liberatoria” sulla sinistra del record utente

image1250

Se l’utente può autogenerarsi la liberatoria, allora vedrà un pulsante con la frase “Genera la liberatoria”

image474

Se non è cosi, vedrai un errore che spieghera perchè non puoi fare la liberatoria per l’utente.

image475

Una volta che la letterà è stata generata, avrai un PDF da scaricare

image476

Nota

Puoi personalizzare il PDF usando la preferenza NoticeCSS.

L’utente si troverà con una restrizione sul suo account

image1251

E lo storico delle liberatorie verrà aggiunto nel tab “Liberatoria”

image1252